Spettacoli

TEATRO DIANA


Al Teatro Diana, da mercoledì 6 marzo, "CON TUTTO IL CUORE" scritta, diretta e interpretata da Vincenzo Salemme. 

Il mio nuovo spettacolo sarà ancora una commedia. Nel senso più scolastico della parola. Perché anche stavolta, come nella mia precedente "Una festa esagerata", vorrei che il pubblico si divertisse molto. E perché anche stavolta al centro della vicenda c'è un piccolo uomo, il mite insegnante di lettere antiche Ottavio Camaldoli, che subisce un trapianto di cuore, ma non sa che il cuore gli è stato dato in dono, è quello di un feroce delinquente, Antonio Carannante, morto ucciso, il quale prima di morire ha sussurrato alla mamma, feroce quanto lui, le ultime volontà: che il proprio cuore possa continuare a pulsare anche dopo la sua morte, affinché colui che lo riceverà in dono (Ottavio appunto), possa vendicarlo.
Il povero Ottavio però, pur avendo effettivamente cambiato il cuore, non ha modificato il suo carattere. E non ha nessuna intenzione di trasformarsi in assassino. Lui che già subisce le angherie di una ex moglie e del suo nuovo compagno, lui che è troppo remissivo con la figlia ventenne che vive in casa con lui. Lui che si fa abbindolare da un finto infermiere e da una finta governante indiana, lui che ha paura persino del gangster nano tutto chiacchiere e minacce da sbruffone, lui che rispetta ed ha sempre rispettato la legge, questo uomo dal temperamento quasi vile, dovrà sottostare alla prepotenza della Signora Carmela (mamma di Antonio Carannante) e sarà costretto col passare dei giorni a diventare un duro. Un cinico. Un uomo capace di rendere il proprio cuore chiuso come la pietra. Forse tutto questo per dimostrare che in ognuno di noi ci sono tutte le sfumature e tutti i colori dell'animo umano. E che è sempre l'occasione che ci costringe a fare delle scelte. E in quelle scelte si capisce davvero qual è la nostra natura più profonda.

VINCENZO SALEMME



ORARIO SPETTACOLI



Ore 18.00
Lunedì
25
MARZO
RIPOSO
Martedì
26
MARZO

Ore 21.00
Mercoledì
27
MARZO

Ore 21.00
Giovedì
28
MARZO

Ore 21.00
Venerdì
29
MARZO

Ore 21.00
Sabato
30
MARZO

Ore 21.00
Domenica
31
MARZO
RIPOSO
Lunedì
1
APRILE
RIPOSO
Martedì
2
APRILE

Ore 21.00
Mercoledì
3
APRILE

Ore 21.00
Giovedì
4
APRILE

Ore 21.00
Venerdì
5
APRILE

Ore 21.00
Sabato
6
APRILE

Ore 21.00
Domenica
7
APRILE

Ore 18.00
Lunedì
8
APRILE
RIPOSO
Martedì
9
APRILE

Ore 21.00
Mercoledì
10
APRILE

Ore 17.45
Giovedì
11
APRILE

Ore 21.00
Venerdì
12
APRILE

Ore 21.00
Sabato
13
APRILE

Ore 21.00
Domenica
14
APRILE
RIPOSO
Lunedì
15
APRILE
RIPOSO
Martedì
16
APRILE

Ore 21.00
Mercoledì
17
APRILE

Ore 21.00
Giovedì
18
APRILE

Ore 21.00
Venerdì
19
APRILE

Ore 21.00
Sabato
20
APRILE

Ore 21.00
Domenica
21
APRILE

Ore 21.00
Lunedì
22
APRILE

Ore 19.00
 

______________________________________________________________________________________________________________


TEATRO CILEA

Dal 28 marzo

SIMONE SCHETTINO

IN
“FONDAMENTALMENTE SHOW 2.0”





NOTE DI REGIA

Conosciamo tutti la ricetta giusta per condurre una vita all'insegna di sani valori e della rettitudine, che potrebbe garantire una società giusta ed equa i cui benefici favorirebbero ognuno di noi.

E allora dov'è l'inghippo??

Sta nel fatto che questa sana ricetta la vogliamo applicare agli altri, ma riguardo i nostri errori siamo sempre pronti a puntare l'indice contro tutto e tutti piuttosto che ammettere i nostri difetti, salvificandoci e convincendoci di essere vittime di una società ingiusta.

La voglia di un mondo migliore è tanta, quella di migliorare se stessi rimane ferma al palo.

La comicità ha una funzione terapeutica :dichiarare le proprie debolezze ed ammettere di essere tutt'altro che perfetti. In " Fondamentalmente Show 2.0 " si ride e anche tanto, basta essere disposti a ridere di se stessi. Nel corpo di ballo dello spettacolo ci sono anche due ballerine selezionate tra le allieve del Cilea Academy.



Con la partecipazione straordinaria di Francesco Mastandrea e con Annalisa Barbato

Live band con Federica Celio e i Luna Nova

Coreografie di Anna Malinconino e Naomi Bonanno con la supervisione di Fabrizio Mainini

Musiche di Frank Carpentieri

Regia di Vincenzo Liguori

Produzione: Tunnel

spettacoli: giovedì, venerdì e sabato ore 21 e domenica ore 18