Castel Volturno (Ce): rapina una birra in un negozio con una pistola a salve. Nigeriano arrestato mentre beveva.

10 giugno 2021 - ore 21,00
Ha fatto irruzione in un esercizio commerciale, e pistola in pugno, si è fatto consegnare dal titolare una birra, per poi darsi alla fuga. Autore di questa singolare rapina avvenuta a Castel Volturno (Caserta), un 29enne nigeriano, che poco dopo il "colpo", è stato fermato dai carabinieri, mentre beveva la sua tanto desiderata birra.

    Addosso aveva la pistola usata, risultata a salve, una modello 315 calibro 8. L'uomo è stato poi condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.