Napoli: Imbrattato il tabellone elettorale su un bus Anm del Consigliere Borrelli con una svastica e degli insulti

16 settembre 2020 - ore 20,54
image9268054.jpgUna svastica accompagnata da un insulto, è così che è stato un tabellone per la campagna elettorale, installato sul retro di un autobus dell’Anm, dell’attuale Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

“Non è il primo manifesto imbrattato che ci viene segnalato dai cittadini ma questo qui ci fa davvero tanta rabbia. Una svastica, simbolo dell’apologia del fascismo e del nazismo, è un insulto alla nostra storia, alla nostra cultura e alla memoria di tutti coloro che hanno sofferto a causa di quelle ideologie, è soprattutto un invito alla violenza, ed è davvero vergognoso e preoccupante che compaiono di nuovo questi simboli. Non c’è qualcosa che possa essere più lontano dalla persona di Francesco, dalla nostra idee e dal nostro programma politico di quel simbolo e tutto ciò che rappresenta, per questo ci riteniamo offesi ed indignati. Chi ha scarabocchiato quella schifezza sul tabellone dovrebbe vergognarsi, non per aver imbrattato l’immagine di Borrelli ma per aver riportato alla memoria un simbolo di vergogna e di dolore per il nostro paese e per il mondo intero. In questa campagna elettorale Borrelli sta subendo di tutto solo perché è per la legalità, il rispetto delle regole e la lotta alla camorra”- sono state le parole di Fiorella Zabatta, membro dell’esecutivo nazionale di Europa Verde.