Napoli: moria di pesci a Forio d’ Ischia, indaga la Guardia Costiera.

11 settembre 2019 - ore 15,03
e32a1a0f_f35e_498a_8ff9_a5a02ac0ec71.jpgCentinaia di pesci e decine di ratti morti sono affiorati a galla ieri mattina nelle acque del porto di Forio d’ Ischia, davanti a residenti e turisti. La Guardia Costiera ha effettuato prelievi di esemplari di pesci e di ratti, che sono stati inviati per le analisi tossicologiche all’ Istituto Zooprofilattico di Napoli. La causa della moria di pesci sarebbe da ricercare in un pesante intervento di derattizzazione effettuato nei giorni scorsi nel territorio del Comune di Forio d’ Ischia, in particolare nel bacino fognario di via Monsignor Schioppa. La pioggia caduta nelle ultime ore avrebbe convogliato verso lo scarico fognario presente nel porto di Forio anche una considerevole quantità di veleno per topi che avrebbe poi determinato la morte anche di numerosissimi pesci.
82ea8830_11c2_4702_8fb6_f0cb4abb4294.jpg7e1dc6c1_1d12_4e39_99bc_b2848cdafe9c.jpg57c9e70b_df69_4652_a0f2_1a6025f11c10.jpg